abdominoplasti

Che cos’è l’addominoplastica e come viene eseguita?

Qual è l’intervento di addominoplastica (addominoplastica) che ha attirato l’attenzione di molte persone di recente? La domanda è posta molto. L’addominoplastica è un’operazione riuscita ed efficace. Soprattutto dopo la gravidanza, l’intervento chirurgico di addominoplastica viene applicato per primo a causa della lubrificazione nell’addome. Con questo intervento, la regione addominale viene riportata alla sua forma precedente.

Soprattutto nelle gravidanze dopo la seconda gravidanza, possono verificarsi più deformazioni nell’addome. Questo crea un problema estetico. Dopo la gravidanza, può verificarsi un allentamento della parete addominale. L’addome è gonfio e compaiono delle crepe. A volte le diete e gli esercizi possono essere insufficienti per il rilassamento dell’addome. Pertanto, dovrebbe essere applicato un intervento chirurgico di addominoplastica.

Con l’intervento chirurgico di addominoplastica, l’addome cadente e allentato viene recuperato e reso esteticamente migliore. Alcune complicazioni possono svilupparsi dopo questo intervento di addominoplastica. Le complicazioni includono sanguinamento e rischio di infezione. Pertanto, dopo l’intervento di addominoplastica, devono essere utilizzati i farmaci consigliati dallo specialista. Un aspetto sano e una vita sottile possono essere ottenuti con un intervento chirurgico di addominoplastica.

Il corpo diventa a forma di clessidra e il grasso nella zona della vita si riduce. Persone Cos’è un intervento chirurgico di addominoplastica? Dopo la domanda, fa anche alcune domande su come viene eseguito questo processo. Quando si decide il metodo da utilizzare nella chirurgia dell’addominoplastica, prima di tutto è necessario un esame. Viene esaminata l’area in cui si trova la pelle in eccesso e viene rivelato che tipo di tecnica verrà applicata. Lo stretching viene applicato sulla pelle sopra l’ombelico. Il grasso in eccesso nell’addome viene rimosso con la tecnica della liposuzione. Vengono applicati punti estetici per le incisioni realizzate in addominoplastica.

 

Durata dell’addominoplastica

La durata dell’intervento di addominoplastica varia da persona a persona. Ci vogliono circa 3 ore. Nelle persone con un addome più ampio, questo periodo può essere aumentato a 4 ore. Per le persone con meno cedimento e allentamento dell’addome, il tempo dell’operazione può essere ridotto a 1 ora. In breve, la durata dell’intervento di addominoplastica varia a seconda delle dimensioni dell’area operatoria e dello stato di cedimento.

 

Processo di recupero dopo l’addominoplastica

L’addominoplastica viene eseguita in anestesia generale. L’intervento chirurgico deve essere eseguito da medici specialisti nelle istituzioni sanitarie. Il periodo di recupero dopo l’operazione varia a seconda della tecnica e della procedura utilizzata nell’intervento. In generale, i pazienti possono essere dimessi dopo 1 o 2 giorni di ricovero.

Dopo l’operazione, il paziente deve utilizzare un corsetto. Questo corsetto dovrebbe essere usato regolarmente per 1 mese. Grazie al corsetto, i pazienti possono raggiungere la forma che desiderano in modo più efficace. È considerato normale avere dolore dopo l’operazione a causa della procedura. Gli antidolorifici consigliati dal medico specialista possono essere utilizzati per questi dolori. Dopo l’operazione, il paziente non deve fare il bagno per 2 giorni. 10 settimane dopo l’operazione, il paziente può tornare completamente alla vita lavorativa.

 

Quali sono i rischi dell’addominoplastica?

Alcuni rischi possono verificarsi dopo un intervento chirurgico di addominoplastica. Questi rischi possono essere elencati come segue;

-Infezione

– Accumulo di liquidi nel corpo durante l’operazione

-coagulazione del sangue

-Accumulo di sangue

 

Le infezioni che si verificano nel sito della ferita possono essere trattate con antibiotici. La coagulazione del sangue è uno dei rischi che possono verificarsi nei pazienti più anziani.

 

Vantaggi dell’addominoplastica

Ci sono molti vantaggi portati dagli interventi di addominoplastica. Questi vantaggi sono;

– Puoi avere un forte muscolo addominale.

– È possibile prevenire la lubrificazione del corpo.

-Si ottiene un corpo più teso e in forma.

Questi sono i vantaggi della chirurgia dell’addominoplastica.

 

Cose da considerare prima dell’addominoplastica

Ci sono alcuni punti da considerare prima che l’intervento chirurgico di addominoplastica possa dare un risultato positivo. Questi;

– È necessario smettere di fumare prima dell’operazione.

-È necessario interrompere l’assunzione di anticoagulanti tre settimane prima dell’operazione.

– Prima dell’operazione, è necessario mangiare principalmente verdure.

– È necessario interrompere il consumo di tisane prima dell’operazione.

Prestare attenzione a questi problemi prima dell’intervento chirurgico di addominoplastica può rendere l’intervento chirurgico più efficace ed efficace.

 

Prezzi addominoplastica

Una delle domande più frequenti sulla chirurgia dell’addominoplastica è i prezzi della chirurgia dell’addominoplastica. I prezzi di questo addominoplastica variano generalmente in base all’età del paziente, al peso, alle dimensioni dell’addome e al grado di cedimento in quella zona. Pertanto, non è possibile fornire informazioni chiare sui prezzi della chirurgia dell’addominoplastica.

Open chat